Cerca nel blog

venerdì 10 luglio 2020

2020 #CorroborantePropolisCercoSano - "Bye-Bye" Veleni - Le piante si difendono da sole!

Con il #CorroborantePropolisCercoSano
“È da anni che si cerca di comprendere il meccanismo molecolare della resistenza delle piante. Ma i sensori coinvolti nel riconoscimento dei parassiti da parte delle piante finora non erano noti”[fonte]

Le prime piante terrestri si sono evolute da piante acquatiche circa 450 milioni di anni fa (Ma) nel periodo di Ordoviciano. Molte piante si sono adattate all'ambiente terrestre carente di iodio rimuovendo lo iodio dal loro metabolismo, infatti lo iodio è essenziale solo per le cellule animali.[2] Un'importante azione antiparassitaria è causata dal blocco del trasporto di ioduro di cellule animali che inibiscono il simulatore di sodio-ioduro (NIS). Molti pesticidi vegetali sono glicosidi (come la digitossia cardiaca) e glicosidi cianogenici che liberano il cianuro, il quale, bloccando la citocromo c ossidasi e il NIS, è velenoso solo per gran parte dei parassiti e degli erbivori e non per le cellule vegetali in cui sembra utile fase di dormienza dei semi. Lo iodio non è un pesticida, ma è ossidato, dalla perossidasi vegetale, allo iodio, che è un forte ossidante, è in grado di uccidere batteri, funghi e protozoi...[continua]
La lettura è troppo complicata?!?
Allora sarà meglio 
#Semplificare
https://cercosano.blogspot.com/2020/06/le-piante-producono-sostanze-che.html"[https://www.giardinaggio.org/giardino/alberi-latifolie/catalpa-bungei.asp] _Le piante producono sostanze che allontanano gli insetti?!? Scopriamo come aiutarle con...
CorroborantePropolisCercoSano 
è usato come veicolante, 
miscelandolo con altre sostanze utili alle difese delle piante
 ne agevola una distribuzione uniforme.[*]...
come curativo e preventivo biologico
Articolo scritto da Giardinauta

La propoli , deriva da una sostanza di natura resinosa , gommosa e cerosa che riveste le gemme e gli apici vegetativi oltre che  alcune zone della corteccia di numerose piante fra cui pioppi,betulle,ontani,abete,pruno ,quercia,castagno,ippocastano e altre .
Le api provvedono alla raccolta   e alla rielaborazione di tale resina utilizzandola poi in vari modi all’interno dell’alveare .
E’ una sostanza dal colore marrone scuro e dal  sapore aspro .....
.......è una sostanza innocua per gli esseri umani e per gli animali ,

Ha  proprietà

E non solo sull’uomo , ma anche sulle piante , infatti ,in agricoltura biologica e biodinamica ..[Continua].

pianta-immagine-animata-0020
SCHEDA TECNICA CORROBORANTE PROPOLIS
Corroborante – Potenziatore delle difese naturali delle piante
CLASSIFICAZIONE: Corroborante – Potenziatore delle difese naturali delle piante
COMPOZIONE: Estratto di Propoli in soluzione acquosa.
Contenuto in Flavonoidi, espressi in galangine, al momento del confezionamento 30 gr. in 300 litri d'acqua
Rapporto peso/volume di propoli sul prodotto finito 0,0001%

CORROBORANTE PROPOLIS è un estratto naturale di propolis contenente tracce di cere, resine, acidi aromatici e sostanze volatili, tutto disciolto in acqua,
è naturale e non contiene conservanti o coloranti artificiali.
CORROBORANTE PROPOLIS ha un’azione corroborante nei confronti delle piante di tipo antisettico e protettivo verso attacchi fungini (botrite, monilia, peronospora, ticchiolatura, oidio e altre muffe) e batterici. Favorisce la
cicatrizzazione delle ferite dovute a traumi e/o potature, proteggendo nel contempo la pianta dalla penetrazione di patogeni. CORROBORANTE PROPOLIS stimola inoltre la radicazione, la fioritura, favorisce l’allegagione,
migliora la produzione durante l’accrescimento e dona colore, sapore e conservabilità ai frutti.
CORROBORANTE PROPOLIS è applicabile in frutticoltura, orticoltura e giardinaggio e può essere utilizzata in qualsiasi momento del ciclo produttivo, compresa la fioritura.
FORMULAZIONE: liquido pronto all’uso
CONFEZIONE: bidoncino da 5000g (5litri)
USO E DOSI: Agitare bene prima dell’uso ed irrorare la pianta da una distanza di 40-50 cm, bagnando in
modo uniforme tutta la superficie, compresa la pagina inferiore delle foglie.
Azione preventiva: trattare ogni 10-15gg, sin dai primi germogli e dall’inizio della fioritura fino a prima della raccolta dei frutti.
Azione preventiva e protettiva: trattare al manifestarsi delle infestazioni (casi rari) e, se occorre, ripetere l’operazione
5-15 giorni dopo il primo trattamento.
È possibile diluire in acqua sino a  1/2
Con l’uso di un atomizzatore
5Lt. Sono sufficienti per 15.000mq. 

AVVERTENZE: Effettuare gli interventi nelle ore più fresche della giornata.
Evitare di miscelare con
prodotti rameici, polisolfuri o emulsioni oleose. 
Conservare il prodotto lontano dalla portata dei bambini e animali. 
Non ingerire. Si declina ogni responsabilità per uso improprio del prodotto.
Se usato correttamente
il 
CORROBORANTE PROPOLIS è innocuo per l’uomo, gli animali e gli insetti utili. 

Smaltire l’imballo nel rispetto delle norme
vigenti in materia.
VANTAGGI E FINALITÀ FISIONUTRIZIONALI:

         Proprietà cicatrizzanti. La propoli favorisce la rapida cicatrizzazione delle ferite da traumi e potature, stimolando la rigenerazione dei tessuti e proteggendo contemporaneamente la pianta dalla penetrazione di patogeni
Proprietà stimolanti. La frazione di composti flavonoidi svolge un’azione di stimolo di fondamentali funzioni metaboliche, quali la respirazione
Azione attrattiva nei confronti delle apifavorendo l’impollinazione
Applicata in pre-raccolta, migliora la resistenza dei frutti alla raccolta e la conservabilità in magazzino.
AUTORIZZAZIONE NON RICHIESTA AI SENSI DEL D.M. 27 NOVEMBRE 2009, N°18345.
Il Corroborante Propolis  è utilizzabile in agricoltura biologica


#BioProtezione #Ortometraggio #OrtoinCondotta #Jonicagrumi  #Demeter #corroborantepropoliscercosano #AcquaBase #CercoSano #Puglia  #Agrumi #Olive #Ortaggi #finocchi #Arance #clementine #CavoloVerza #fragole 

#bio #CertificatiBio #Demeter    

#ipesticididentrodinoi #GenuinoClandestino #PiùTardiÈtroppoTardi 


#ilcolleinfiore #AgroEcologia #Biodiversità


giovedì 9 luglio 2020

2020 - TUTTO ZUCCHE - PIEMONTE

https://cercosano.blogspot.com/2020/07/2020-tutto-zucche-di-andezeno-to-uno.html"[https://www.giardinaggio.org/giardino/alberi-latifolie/catalpa-bungei.asp] _2020 Tutto Zucche di Andezeno (TO) - Uno spropositato sviluppo rispetto il normale.......


2020 Tutto Zucche di Andezeno (TO) - Uno spropositato sviluppo rispetto il normale.......

Con il #CorroborantePropolisCercoSano
Gent.mo Carmine, come d’accordo inviamo per iniziare alcune foto riguardanti la coltura Zucca e Pomodoro.
La prima foto è stata fatta durante il primo trattamento, quando le 


piante erano ancora giovanissime, appena nate. Si è notato che le piante si sviluppano sane, veloci, ben distese.


I trattamenti si sono svolti ogni 10 giorni circa, abbiamo notato sicuramente che nella zona collinare, molto povera in sostanza organica, a differenza degli scorsi anni le piante sono più forti del normale, più vigorose. 

Le foto con i frutti in formazione si sono fatte il 1 luglio, che le piante siano già in questo periodo così robuste grandi, ben sviluppate, con il fogliame bellissimo, letteralmente “da foto”(in collina in zone così povere di Sali minerali e sostanza organica è una cosa rarissima), 



il Corroborante Propolis ha sicuramente indotto e anticipato la fioritura delle piante di zucche di almeno 25 giorni rispetto gli anni scorsi e aiutato ad uno spropositato sviluppo rispetto il normale. I frutti sono numerosi su ogni pianta.




Le foto   
 F 
G
sono state fatte nel pomeriggio di luglio durante un caldo notevole,
le foglie che di solito si mostrano appassite nelle ore pomeridiane, si mostrano invece, grazie al Corroborante Propolis, rigide, belle verdi e lussureggianti, anche in questo caso è una cosa rarissima.

Abbiamo provato anche il Corroborante Propolis su una piccola fila di pomodori, a partire da aprile (circa il 15 aprile), primo trattamento sul terreno, tale e quale (non diluito), 

poi sulle giovani piantine in sviluppo, ogni 7 giorni. 
Anche in questo caso si è notato uno sviluppo notevole e maggiore rispetto gli anni scorsi.



Meno attacchi di insetti dannosi. Le foglie si mostrano più robuste di fronte gli attacchi fitopatogeni (Funghi), anzi non mostrano quasi del tutto nessun sintomo della classica Peronospora, generalmente presente sull’apparato fogliare.

Oggi come oggi, si vede e si può verificare, che il primo palco foto fatta a metà del mese di giugno è stato ben allagato ed impollinato dagli insetti, grazie sicuramente, dalla attrazione amplificata dal Corroborante Propolis in quanto è pieno di frutti in fase di crescita e maturazione.
I frutti si mostrano ben turgidi, sani, con nessun attacco da parte di insetti come le cimici, molto dannose su queste colture. 

Il prossimo anno, vorremmo sicuramente fare alcuni esperimenti sulla vite o frutta in genere che abbiamo in collina fin dall’inverno per vedere l’evolversi della pianta durante la crescita.

Prossimamente altre foto e descrizioni. Cordialmente Luigi.

Ringrazio il Sig. Luigi Menzio che insieme al suo padre Alessandro hanno dedicato molto del loro tempo nel documentare i loro risultati, ottenuti utilizzando il mio #CorroborantePropolisCercoSano, direttamente nella loro azienda, regalandomi queste emozioni.....

Azienda Agricola Menzio Alessandro 

TUTTO ZUCCHE
Corso Vittorio E., 69, 10020 Andezeno TO
Telefono: 011 943 4458

"[https://www.giardinaggio.org/giardino/alberi-latifolie/catalpa-bungei.asp] _
Vi danno un caldo benvenuto
Ci troviamo in Piemonte, nel basso Monferrato, precisamente ad Andezeno, un piccolo Paese di campagna dalla cui umile terra, dalla maestria e operosità di augusti contadini, vengono coltivati preziosi e rari frutti, tra i quali le cucurbitacee, zucche ornamentali e commestibili.

Tra le piccole aziende agricole del Paese che coltivano con armonia, amore e fatica l’umile terra, prendendosi cura ogni giorno dei teneri e nobili frutti della natura, rientra anche l’azienda di Menzio Alessandro…

L’azienda Agricola Menzio Alessandro è una meta di appassionati e curiosi: c’e chi arriva solo per acquistare una piccola zucca, o chi vuole ampliare la propria collezione, o chi è stato folgorato da questa rara ed unica passione, come i numerosi, illustri autorevoli, personalità e giornalisti, che si sono interessati al loro augusto ed operoso lavoro.
Tutto Zucche

AZIENDA AGRICOLA SPECIALIZZATA NELLA COLTIVAZIONE DI ZUCCHE ORNAMENTALI E COMMESTIBILI MOLTO ORIGINALI

Ora hanno a disposizione

il mio #CorroborantePropolisCercoSano
 
pianta-immagine-animata-0020