Cerca nel blog

sabato 19 settembre 2020

2020 🌹Vivai Veimaro🌹 Vi invitano a gustare i loro "Kiwi Actinidia Arguta" #Bayern e #Issai

  ðŸŒ¹Vivai Veimaro🌹

vi aspettano con entusiasmo e protetti! 

Prossimamente a Ottobre:

Da sabato 3 ottobre a domenica 4 ottobre 2020

XXV^ Edizione Florovivaismo d'autunno al Castello di Paderna

"[https://www.giardinaggio.org/giardino/alberi-latifolie/catalpa-bungei.asp] _

potrete acquistare i loro 

"Kiwi Actinidia Arguta" 

Il kiwi arguta Bayern è una varietà molto produttiva e resistente, con frutti di maggiore dimensione rispetto alle altre varietà. La maturazione dei frutti inizia dopo la metà di settembre e risulta essere più precoce rispetto alla varietà Issai. Frutti di colore verde, glabri, riuniti in grappoli, ricchi di vitamina C, con un gusto molto dolce. Pianta rampicante molto resistente al freddo, che necessita di un maschio per l’impollinazione o una varietà autofertile come la Issai. 

#Bayern 

"[https://www.giardinaggio.org/giardino/alberi-latifolie/catalpa-bungei.asp] _ 

e

  Il kiwi arguta Issai è l’unica varietà auto-impollinante (non richiede la presenza nelle vicinanze di un esemplare maschile). Questa varietà è molto produttiva e rustica. Il periodo di maturazione è fine settembre-inizio ottobre. La pianta è dotata di ottima vigoria e resistenza al freddo. La produzione è buona, i frutti riuniti in grappoli sono grossi come olive, ed hanno pelle glabra (buccia commestibile), con un sapore dolcissimo. Una vera golosità con tanta vitamina C.

"[https://www.giardinaggio.org/giardino/alberi-latifolie/catalpa-bungei.asp] _ 

e molte altre qualità!



 Via Amendola 486/A  13836 Cossato (BI)
                                                                    (+39) 345 096 4579 

9 mesi fa 
11 mesi fa
1 anno fa
1 anno fa
2 anni fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
La nostra collaborazione risale sin dal 2015

"[https://www.giardinaggio.org/giardino/alberi-latifolie/catalpa-bungei.asp] _

Da più di cinque anni usano il mio metodo 

"MetodoCercoSano1997"


Nessun commento:

Posta un commento