venerdì 10 novembre 2017

Si chiama Opus Magica ma può leggersi Mandragora...

SINOSSI - Una città morente avvolta dalla nebbia. Una bottega di erboristeria che si chiama Opus Magica in cui si vendono gli articoli più bizzarri e pericolosi del pianeta. Dietro il banco un uomo strambo e disilluso accoglie una composita clientela di altrettanta eccentricità: maghi, esorcisti, scrittori folli, forse anche fantasmi. Mentre le vie del centro sono sempre più invase dalla terrificante progenie dei Fratelli dell’Ombra.
Una discesa negli incubi condivisi della provincia italiana che strappa la risata e non lesina sui brividi da elargire. Con un nuovo, indimenticabile personaggio dalle mille sfaccettature: Martino Tavaglione, erborista. Forse assassino.

Acquista on-line

L'AUTORE - Danilo Arona, classe 1950, giornalista, scrittore e musicista.
+info[(Qui)]

Sono anni che conosco Danilo Arona e sono lieto di poter parlarne
in altre vesti che non solo come titolare della 
Erboristeria di Alessandria
La Mandragora! 
Vorrei tranquillizzare tutti, perché da anni rispettano un'antica arte che si occupa della conoscenza delle piante, della loro coltivazione, raccolta, conservazione e commercio a scopi terapeutici, cosmetici o nutritivi.
+info[(Qui)]


Alessandria Via Legnano, 25 angolo Via Trotti 
Telefono: 0131 262960 Fax: 0131 26296 
E-mail: darona@tin.it

_____Condividete_____

Nessun commento:

Posta un commento