Cerca nel blog

sabato 10 giugno 2017

2017 - Zona T del Viso..........un Risultato Favoloso con #Macrogel-Gel

volto salute
fonte foto👉🔺👈fonte foto
SABINA (martedì, 24 febbraio 2015 20:16)

Oggi vi parlerò nello specifico di Macrosap75, un sapone solido vegetale non testato sugli animali. Un sapone universale, adatto ad ogni tipo di pelle grazie al cocco e all' acqua energizzata che depura in profondita' i pori della pelle, preparandola ai trattamenti successivi. Macrosap75, e' una saponetta da 75 g, adatta a pulire le pelli grasse ed impure, ma che ben si presta per qualsiasi tipologia di pelle, anche quelle piu' sensibili. La saponetta si presenta di un bel colore bianco, ha un profumo quasi impercettibile, la uso mattina e sera e devo ammettere che l' aspetto della mia pelle e' molto migliorato. La uso specialmente per eliminare qualsiasi traccia di make-up, sprigiona una schiuma morbidissima e corposa, con cui insapono tutto il viso insistendo un po' sui punti critici dove la mia pelle e' piu' grassa e con i pori dilatati, quindi nello specifico nella zona T del viso ( fronte, naso e mento ). Poi risciacquo con abbondante acqua tiepida. La mia pelle risulta liscia e senza quella brutta sensazione di pelle che tira, che solitamente mi lasciano le comuni saponette. In questo modo, la pelle e' pronta per ricevere tutte le proprieta' del Macrogel, ma di questo vi parlero' piu' avanti, dal momento che lo sto usando per tante problematiche e se anche mi sono gia' fatta un' idea in merito, voglio aspettare un altro paio di settimane per parlarvene meglio in base alle mie esperienze. Macrosap75 lo uso anche come maschera viso, proprio cosi. Bagnando bene le mani, sfrego la saponetta, creando una schiuma copiosa, che vado a stendere sul viso in abbondanza. Lascio in posa circa 15 minuti, poi rimuovo con una spugnetta inumidita e risciacquo abbondantemente il viso. Vi assicuro un risultato favoloso, specialmente se poi andrete a stendere un velo di Macrogel su tutto il viso.
_________________________________________________________________________________

 Era il 1997

Macrogel-Gel.. Eudermico Multiuso

Basta una goccia! 


Uso Macrogel da ottobre 2003 Lo utilizzo con successo su ematomi di mia mamma, che a causa di piastrine basse, sono all'ordine del giorno e su Ulcere da Decubito al 1° stadio. Da qualche giorno lo sto utilizzando, per me, su un dolore comparso in zona ascellare e al seno operato per un carcinoma nel 2006.. sembra vada meglio. La ringrazio ancora

Questa è una ulteriore conferma di un lento passaparola

Foto di mohamed Hassan da Pixabay
 che da oltre 20 anni si ripete ðŸ™‚
 
Ringrazio per darmi questa possibilità, di documentare reali verifiche, in rete anche se restano per lo più come bufale o costruite ad arte.... 

Anni fa mi ero avvalso di blogger (con quanta fatica) chiedevo di effettuare verifiche su varie patologie e poche hanno dato il giusto valore, ne avevo anche fatto oggetto di discussione in un articolo[QUI]

Ecco le testimonianze come queste, risultano le migliori, perché spontanee. 

Sarà mia cura documentare come sempre in questo spazio[QUI] 

 

Macrogel-Gel è un cosmetico multiuso fatto di acqua di Torino (96,1%) e con l'aggiunta di un mix di componenti curativi quali : Propoli, Aloe Vera Barbadensis, estratto di semi di Pompelmo, Ulivo, Uncaria Tomentosa, Erba di Grano, per questo è eudermico, poco conosciuto dai farmacisti e non valorizzato, perché non ha il codice MINSAN!

 Notificato nel Portale Europeo  CPNP                                         (Cosmetic Products Notification Portal)                                             il 14/11/2013 con il numero 1582622.

Forse il farmacista trova poco interessante, informo che nel sito cercosano.it c'è la pagina contatti che se viene compilata e inviata, sarò molto lieto a dare ogni indicazione di acquisto e il relativo margine di sconto per la rivendita.👉[QUI]👈

MACROGEL-GEL - Non è né farmaco né dispositivo medico. Ma può essere applicato come un normale cosmetico sulle mucose aiuta a proteggere e mantenere in buono stato le zone in cui è applicato: in questo senso può anche aiutare a prevenire possibili patologie...👉QUI👈

 

 

Un “Rimedio Alternativo” deve essere innocuo, ma che funzioni.

 


 

 E soprattutto, non c'è inganno: se un rimedio CercoSano non funziona, non lo si compra più.

Nessun commento:

Posta un commento