martedì 20 marzo 2018

A.A.A. cercasi afidi.

Attenzione non tutte sono uguali, 
anche se utili per ridurre la presenza di afidi!
Nella foto sopra è la coccinella asiatica o arlecchino molto efficace nella lotta agli afidi però è dannosa perché punge sia gli uomini che gli animali.
Ma diventa anche un pericolo per le viti perché ama rifugiarsi nel periodo di vendemmia nei grappoli di uva, quelli più grossi e compatti.

Se non ci accorgiamo della loro presenza, si  rischia di danneggiare il  vino perché rilasciano una sostanza (l'emolinfa) dall'odore nauseabondo alterando notevolmente il sapore.

Quella europea è diversa e meno aggressiva

Studi di ricerca sulle coccinelle: quelle Asiatiche rimpiazzano le Europee?
fonte foto

 Aiutiamole a sopravvivere quando acquistiamo on-line 
accertiamoci che siano quelle originali..... 

Quando abbiamo notato la presenza di questa coccinella 
abbiamo subito pensato positivo!
È risaputo, la coccinella porta fortuna, 
 "esprimi un desiderio e falla volare"


Noi da molti anni usiamo #acquabase per dare alle piante un aiuto naturale per proteggersi dalle malattie e parassiti come gli afidi, quindi la prima cosa che ho fatto e portare la coccinella asiatica 
 (Harmonia Axyridis o coccinella Arlecchino) sulle foglie della nostra pianta acquatica, che sono molti anni che la curiamo solo con con #acquabase.



Ecco una testimonianza di Marcello e Emanuela della 

🌳Azienda Agricola #Manuflor🔅 

Strada Caranzano, 231 15016 Cassine (AL) Italia 

Telefono -349 6985606 - 345 0133328 - 346 6075160 P.IVA 01985880994


Che hanno scelto la mia