Cerca nel blog

martedƬ 17 luglio 2018

2018 - šŸŒ¹Vivai VeimarošŸŒ¹ (Piemonte) - Consiglia il Rubus fruticosus - More senza spine! Trattate con #CorroborantePropolisCercoSano l'originale ĆØ innocuo, universale e inimitabile!

Ecco come coltivarle.
Loch Ness ĆØ una varietĆ  Britannica di mora (rubus fruticosus) senza spine, mediamente vigorosa e resistente al freddo. 
La pianta raggiunge dimensioni contenute (circa 2m), si sviluppa bene in larghezza e grazie a questa caratteristica ĆØ indicata alla coltivazione in vaso o in piccoli giardini e terrazzi. 
I suoi frutti sono di grandi dimensioni, molto saporiti e dolci, 
ideali sia per il consumo fresco che la trasformazione, 
grazie anche alla loro conservabilitĆ .
La maturazione ĆØ tardiva e avviene indicativamente nel mese di Agosto.




Pubblicato il 18 ago 2017








Come si coltivano le more? Oggi Franco Veimaro, esperto in piccoli frutti, ci parlerĆ  della mora senza spine conosciuta anche come Rubus fruticosus. Una volta acquistata, si consiglia di sostituire il vaso con uno almeno 4 volte superiore



Vivai Veimaro, svelano i loro segreti usando #acquabase e corroboranti


Oltre all'uso di concime biologico "Cornunghia".
Hanno preparato in #acquabase i loro 
"Corroboranti"
La Propoli e La Catalpa
Ora prepariamo l'atomizzatore miscelando #acquabase
da altra angolazione
Ora il sig. Franco aggiunge 7 gocce del repellente "Catalpa" 

Poi anche le 7 gocce del Corroborante Propoli
e poi si parte per il trattamento, senza veleni e 
notate che il Sig. Franco ĆØ senza la mascherina!






 infine dopo il trattamento una ampia scelta delle piante piĆ¹ belle da portare in fiera a 
GRESSONEY-SAINT-JEAN (AO)




Ecco tutta la loro collezione presentata dai sigg.
Franco e Piera 
30 giugno 2018 - 01 luglio 2018






  • .

  • Nessun commento:

    Posta un commento