mercoledì 28 novembre 2018

La natura spontanea offre "Il singonio" ?!?

Il singonio

l'ho riconosciuto?!?

Ne parlavo in questo articolo

Oggi ho voluto fare un esperimento, chi è professionista, avrà capito 
che non sono un esperto, 
ma semplicemente vado ad intuito......
Così ho portato a casa estraendo dalla terra uno stelo di due foglie della
pianta spontanea credo sia 

Il singonio

  e l'ho semplicemente immersa nell'acqua di quella che abbiamo in casa
Vi assicuro che pubblicherò più avanti articoli che ne riportino lo stato di salute, nella speranza di non farla soffrire, ma bensì continuare il suo percorso di vita arricchendo con il suo fascino,
 il nostro ambiente domestico....
Per il momento è perfettamente mimetizzata...
Il singonio può essere coltivato con ottimi risultati con il metodo dell’idrocoltura che permette alla pianta di assorbire spontaneamente la quantità di acqua di cui ha bisogno..[Leggi].

Oltre all'uso dell'#acquabase 
con alcune gocce di corroborante
"Propolis"

Sto sperimentando una mia idea[Leggi]


  • utilizzando #acquabase con adesivanti e corroboranti,                         per aiutare tutte le piante 
    a una rigenerazione naturale e all'occorrenza utilizzano 
    Come ad esempio l'uso preventivo della Propoli

    così
    sarà sicuramente favorita!
    Notare bene che 
    #acquabaase 
    ha un effetto corroborante 
    Favorendo

        albero-immagine-animata-0054

  • il fenomeno della 
    coesione-adesione-tensione

    a vantaggio della traspirazione fogliare

Per informazioni usate liberamente WhatsApp📱                                     il mio contatto personale è: 3487254475

Nessun commento:

Posta un commento